I TRAVELBOOK DI TRENITALIA

Un 2019 ricco di regali da parte della compagnia ferroviaria che, con i Travelbook di Trenitalia, incentiva e incoraggia sempre più il turismo sostenibile, confortevole e sicuro.

travelbook di trenitalia

Una vera e propria guida di viaggio “a tema” che ha un unico scopo: la scoperta e la promozione delle meraviglie italiane da nord a sud.

In che modo? Ma in treno, ovviamente! E regionale.

“L’iniziativa che vede la presentazione del TravelBook si inserisce in un’ampia iniziativa, quasi una sorta di piccola enciclopedia del viaggiatore che prende i nostri treni, quelli di Trenitalia non solo per il trasporto pendolare di tutti i giorni, ma anche per andare a visitare luoghi insoliti e particolari”

Tiziano Onesti, Presidente di Trenitalia.

Grazie alle Frecce e ai servizi regionali, infatti, è possibile raggiungere mete di incantevole bellezza e fascino oltre che naturali e termali. E a non più di 2 km di distanza dal loro centro.

In altre parole, il motto è uno solo: località da raggiungere comodamente in treno! All’interno non mancano paragrafi con riferimento a cenni storici, eventi da non perdere, attrazioni, piccole curiosità e molto altro per illustrare al meglio le grandi possibilità di visita. Inoltre, molti saranno i dettagli su come raggiungere questi luoghi. Insomma si parla un’unica lingua, quella della nostra bellissima Italia!

E questo è a dir poco grandioso!

I TravelBook sono disponibili in formato cartaceo e in digitale, da sfogliare direttamente sul sito Trenitalia.

Travelbook Trenitalia: i Borghi

travelbook di trenitalia

Primo TravelBook uscito: i 25 borghi più belli d’Italia. 580 collegamenti al giorno per raggiungerli:

  • Valle D’Aosta: Bard;
  • Piemonte: Mombaldone – Orta San Giulio – Vogogna;
  • Liguria: Moneglia – Finalborgo – Laigueglia – Borgio Verezzi – Campo Ligure – Vernazza;
  • Trentino Alto Adige: Chiusa – Egna – Vipiteno; Veneto: Montagnana;
  • Friuli Venezia Giulia: Venzone;
  • Emilia Romagna: Brisighella;
  • Toscana: Buonconvento;
  • Marche: Grottammare;
  • Umbria: Castiglione Del Lago – Spello – Passignano Sul Trasimeno;
  • Abruzzo: Tagliacozzo;
  • Campania: Vietri Sul Mare;
  • Calabria: Chianalea;
  • Sicilia: Cefalù.

Spiagge da Amare:

Travelbook di trenitalia

Un totale di 61 spiagge, da nord a sud isole comprese, con circa 2.500 collegamenti al giorno:

  • Abruzzo: Francavilla al mare – Pescara – Vasto San Salvo;
  • Basilicata: Maratea – Metaponto;
  • Calabria: Tropea – Pizzo – Ricadi – Santa Domenica – Zambrone – Scilla Praja – Scalea – Belvedere – Cetraro – Brancaleone – Gioiosa Jonica – Roccella Jonica;
  • Campania: Agropoli – Ascea – Policastro – Sapri – Vietri sul mare;
  • Emilia Romagna: Cattolica – Rimini – Riccione – Cervia – Misano Adriatico;
  • Lazio: Formia – Nettuno – S. Marinella – Santa Severa;
  • Liguria: S. Margherita Ligure – Rapallo – Levanto – Monterosso – Riomaggiore – Camogli – Spotorno – Finale Ligure – Alassio – Varazze – Sanremo;
  • Marche: Senigallia – S. Benedetto del Tronto – Porto Recanati;
  • Molise: Termoli;
  • Puglia: Monopoli – Polignano a mare – Torre Quetta;
  • Sicilia: Capo D’Orlando – Tusa – Gioiosa marea – Taormina;
  • Sardegna: Golfo aranci – Cala Sabina – Marinella;
  • Toscana: Follonica – San Vincenzo – Castiglioncello – Viareggio.

Grandi Giardini Italiani:

giardini

22 grandi giardini con 2.500 collegamenti al giorno:

  • Piemonte: Isola Bella – Parco Pallavicino;
  • Liguria: Villa Ormond – Villa Grock – Villa della Pergola – Villa Durazzo Pallavicini – Villa Durazzo;
  • Lombardia: Villa Necchi Campiglio – Orto Botanico di Brera;
  • Trentino Alto Adige: Parco delle Terme di Levico;
  • Veneto: Giardino Giusti – Orto Botanico di Padova;
  • Toscana: Giardino di Boboli – Giardino Bardini;
  • Lazio: Giardino di Palazzo Colonna – Giardini Vaticani – Villa d’Este Ville Pontificie di Castel Gandolfo;
  • Campania: Reggia di Caserta;
  • Sicilia: Orto Botanico di Palermo – Orto Botanico di Catania – Casa Pennisi.

Patrimonio Mondiale dell’Unesco:

unesco

Con 5.000 collegamenti al giorno si possono raggiungere 33 dei 54 siti patrimonio Mondiale dell’Unesco d’Italia:

  • Piemonte: Torino – Le residenze della casa Reale Savoia in Piemonte; Moncalieri e Racconigi; Orta – Sacri monti del Piemonte; I paesaggi vitivinicoli del Piemonte: Langhe, Roero e Monferrato; Ivrea – città industriale del XX secolo.
  • Lombardia: Mantova – la città.
  • Veneto: Venezia e la sua laguna; Vicenza – la città e le ville palladiane del Veneto; Padova – l’orto botanico; Verona – la città; Dolomiti; Cerea e Peschiera del Garda – siti palafitticoli preistorici dell’arco alpino.
  • Friuli Venezia Giulia: Palmanova – la fortezza, opere di difesa veneziane tra XVI e XVII secolo.
  • Liguria: Genova – le strade nuove e il sistema dei Palazzi dei Rolli, Le Cinque terre.
  • Emilia Romagna: Ferrara – città del Rinascimento e il suo Delta del Po; Ravenna – i monumenti Paleocristiani; Modena – la Cattedrale, la Torre Civica e Piazza Grande.
  • Toscana: Firenze – il centro storico, Ville e giardini medicei; Pisa – la Piazza del Duomo; Siena – il centro storico.
  • Umbria: Assisi – la Basilica di S. Francesco e altri siti francescani; Spoleto – la Basilica di S. Salvatore.
  • Lazio: Roma – il centro storico; Tivoli – Villa d’Este.
  • Campania: Napoli – il centro storico; costiera amalfitana – Vietri sul mare; Pompei, Ercolano e Torre Annunziata – aree archeologiche; Caserta – la Reggia; Cilento – Paestum.
  • Sicilia: Val di noto – le città tardo barocche; Siracusa; Palermo arabo-normanna; Cefalù – la Cattedrale.

Travelbook Trenitalia: i Parchi

parchi

Aree verdi e parchi raggiungibili con 250 collegamenti al giorno:

  • Liguria: Parco Nazionale Cinque Terre;
  • Lombardia: Parchi Oltrepò Mantovano;
  • Veneto ed Emilia Romagna: Parco Naturale Delta del Po;
  • Toscana: Parco Nazionale Foreste Casentinesi;
  • Umbria: Parco Nazionale Dei Monti Sibillini; Parco Naturale Fonti del Clitunno;
  • Lazio: Bosco Macchia Grande;
  • Puglia: Area marina protetta Torre Guaceto.

Neve:

neve

150 collegamenti al giorno per scoprire le montagne italiane e i suoi impianti sciistici:

  • Valle d’Aosta: Aosta – Telecabina Aosta-Pila;
  • Piemonte: Bardonecchia; Beaulard – Parco delle Manavelle; Limone Piemonte – Riserva Bianca Lift;
  • Trentino Alto-Adige: Impianti di risalita di Dobbiaco; Versciaco Comprensorio Tre Cime; San Candido – Piste Baranci;
  • Veneto: Cortina d’Ampezzo.

Wellness:

terme

Località termali raggiungibili con 800 collegamenti al giorno:

  • Piemonte: Acqui Terme;
  • Trentino Alto Adige: Merano; Levico Terme;
  • Veneto: Abano Terme; Montegrotto Terme;
  • Emilia Romagna: Porretta Terme; Salsomaggiore Terme; Castel S. Pietro Terme; Cervia;
  • Toscana: Rapolano Terme; Montecatini Terme; Equi Terme; Venturina Terme;
  • Marche:Genga;
  • Abruzzo: Popoli;
  • Lazio: Viterbo; Tivoli Terme;
  • Campania: Telese Terme; Torre Annunziata;
  • Calabria: Terme Luigiane;
  • Sicilia: Terme Vigliatore.

Questo è un progetto che punta, ancora di più, al miglior utilizzo del tempo libero e delle vacanze. E visto che il tema vacanze è un argomento a noi caro, allora non ci resta che scegliere la nostra meta e partire… in treno! Portando, magari, con noi il nostro Travelbook di Trenitalia!

Veruska, per gli amici Veryna. Viaggiatrice, sognatrice, boardgamer, grande lettrice, animatrice ed anche attrice (amatoriale). Ma soprattutto agente di viaggio. Il tempo non mi basta mai per seguire le passioni, ma lo sfrutto al meglio con generosit?, voglia di fare e tanto tanto sorriso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.