Sicurezza e Visti: per viaggiare sicuri e informati nel mondo

Partire, senza avere la certezza che il luogo che sto visitando abbia delle limitazioni o richieda documenti specifici, è una cosa da non fare! La sicurezza e i visti sono la garanzia per un buon viaggio.

Accertiamoci sempre di quello che serve per l’ingresso in un Paese e facciamolo per tempo. Così da evitare inutili corse all’ultimo momento rischiando un rifiuto per i lritardo.

In che modo? Continuate a leggere

sicurezza e visti

Sicurezza

Sta diventando difficile e ingestibile, negli ultimi anni, la situazione politica del mondo. Ogni giorno arrivano notizie, sempre diverse, legate a episodi accaduti in vari Paesi che ci spaventano e ci limitano (anche) nei viaggi.

Negli ultimi tempi, soprattutto, sono le vicende legate al terrorismo che più temiamo e che, continuamente, sono su tutti i giornali e in tv.

E proprio per questo, oggi, le informazioni di sicurezza relative ai vari paesi del mondo sono continuamente aggiornate e sempre attendibili.

E, come spiega la Farnesina

“Oggi, più che in passato, appare dunque necessario verificare e comprendere preventivamente il contesto nel quale ogni cittadino verrà a trovarsi nel corso della sua permanenza all’estero, utilizzando le fonti d’informazione disponibili e, soprattutto, quelle messe a disposizione dalla Farnesina, frutto di un qualificato lavoro di analisi volto a favorire scelte di viaggio consapevoli e responsabili.”

la farnesina

Noi agenzie ci affidiamo sempre alla Farnesina e al sito di viaggiare sicuri (informatevi) per monitorare costantemente le informazioni sulle varie destinazioni e siamo sempre accorte nel consigliare o meno una destinazione.

“Anche a fronte dell’intenso lavoro di monitoraggio e analisi degli organi preposti è molto difficile prevedere tali eventi, come dimostrano recenti tragici episodi. E’ in ogni caso opportuno che prima di ogni spostamento all’estero i connazionali tengano conto delle indicazioni messe a loro disposizione, valutando attentamente la situazione del Paese che intendono visitare”. 

la farnesina

Per questo motivo suggeriamo anche ai clienti di visionare il sito e prendere così le prime informazioni per il viaggio, facendo attenzione alla distinzione tra “sconsiglio” e “divieto“. 

Numerose sono le informazioni presenti sul sito: da quelle generali di un Paese alla situazione sanitaria, dall’ultim’ora alla mobilità e alla sicurezza

Un portale dove ogni notizia riportata è in costante aggiornamento e al quale dovremmo sempre attingere ogni qual volta scegliamo una destinazione.

Un altro suggerimento che diamo è iscriversi all’altro portale dove siamo nel mondo (informateci) che, come cita:

consente agli italiani che si recano temporaneamente all’estero di segnalare – su base volontaria – i dati personali, al fine di pianificare con maggiore rapidità e precisione interventi di soccorso. In tali circostanze di particolare gravità è evidente l’importanza di essere rintracciati con la massima tempestività consentita e – se necessario – soccorsi.”

dove siamo nel mondo

Strumenti, questi, che ci consentono di conoscere le varie situazioni politiche nel mondo e di scegliere, in libertà e con responsabilità, il Paese che vorremmo visitare.

sicurezza e visti

Visti

Di pari passo con la sicurezza vanno i visti così, come in generale, i documenti personali quando si tratta di viaggiare. Perché il passaporto o la carta di identità ci permettono di entrare serenamente nei Paesi da visitare.

Ma ci sono molti Paesi nel mondo che, oltre al passaporto, richiedono un visto di entrata. E, che sia elettronico o cartaceo, che sia turistico o di lavoro o di studio, richiede tempo e costi di emissione. E molti di questi visti se richiesti all’ultimo momento hanno un supplemento di urgenza non indifferente!

In aiuto ci viene sempre il portale della Farnesina dove, nel descrittivo di ciascun Stato, riporta la documentazione necessaria per l’ingresso.

Non facciamoci mai trovare impreparati sulla questione documenti poiché l’errata presentazione potrebbe impedirci di salire su un aereo e, in caso di assenza di assicurazione, di perdere i costi del viaggio. Oggi internet ci aiuta molto in questo e avere informazioni più dettagliate è veramente semplice.

Ma se siete poco pratici con l’uso del computer o se ancora vi affidate alle persone per ottenere informazioni, passate allora nella vostra agenzia viaggi di fiducia! Perché anche in questo caso troverete personale preparato e in grado di offrirvi il servizio. In questo caso, contattatemi!

E ricordate: sicurezza e visti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.