LUOGHI DA BRIVIDO PER UN HALLOWEEN DI PAURA TUTTO ITALIANO

Halloween si avvicina e se ancora non hai pensato a come passare la festa più “spaventosa” dell’anno, allora ecco 5 luoghi che ti faranno venire un lungo brivido di paura!

close up creepy dark darkness
Fonte immagine Pexels.com

Nonostante Halloween non sia una festa italiana, è ormai entrata negli eventi da non perdere. Sarà forse perché ci piace decorare Jack-o’-lantern? O perché amiamo quel trucco spaventoso sul nostro volto?

Qualsiasi sia il motivo che ti fa amare questa festa, sarà anche in grado di portarti in giro per l’Italia a scoprire questi luoghi da brivido!

brivido

Lazio – Parco dei Mostri di Bomarzo (VT)

(fonte immagine Sacro Bosco di Bomarzo)

In un giardino di tre ettari, questo Sacro Bosco di Bomarzo, in provincia di Viterbo, ospita sculture di varia grandezza che rappresentano mostri mitologici ed animali terrificanti.

Costo biglietto: €11.00

brivido

Sicilia – Catacombe dei cappuccini (PA)

(fonte immagine La Bussola e il Diario)

Queste catacombe fanno parte della chiesa di Santa Maria della Pace a Palermo e al suo interno si trovano i corpi mummificati e ben conservati di molti cittadini vissuti tra il XVII e il XVII secolo.

Costo biglietto: €3.00

Toscana – Valle del Diavolo (PI)

(fonte immagine Visit Tuscany)

Questa valle, che ricorda la superficie lunare, è famosa poiché ha ispirato Dante per la descrizione dell’Inferno nella sua Divina Commedia. Tra soffioni boraciferi e geyser, infatti, sembra proprio di esserlo…

Costo biglietto: €2.00 per la guida

brivido

Lombardia – Città fantasma di Consonno (LC)

(fonte immagine Consonno)

Negli anni ’60 questa cittadina era un caratteristico borgo. E’ stata distrutta completamente per farla diventare una città dei balocchi; ma nel 1974 una frana la isolò. Per accedervi, oggi, c’è una strada tutta in salita e un bosco inquietante e silenzioso.

Liguria – Ca’ de Anime (GE)

(fonte immagine Liguria Oggi)

Questa casa, disabitata fino a qualche anno fa, nel medioevo era una locanda. Una leggenda narra che i proprietari della locanda, in realtà briganti, uccidevano i mercanti facoltosi che vi soggiornavano. Molte le persone che dicono sia infestata dai fantasmi

Io, vista la mia fifa blu (non guardo neanche i film horror), me ne starò a casa. Mi concederò il brivido di guardare un film romantico e ad aspettare i bimbi del mio palazzo con il loro “dolcetto o scherzetto”!


Ma se sei più coraggioso di me… allora fai pure in giretto: magari di notte… da solo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.