CRESCITA E FORMAZIONE NEL MIO LAVORO DI AGENTE DI VIAGGIO

Oggi voglio raccontarti un po’ del mio lavoro! Un lavoro che amo profondamente nonostante le gioie e i dolori. Ti racconto la mia crescita e la mia formazione nel turismo.

crescita
Formazione in Australia per Aussie Specialist

Voglio raccontarti cosa fa un agente di viaggio, come si forma, come si vende. E lo faccio dall’inizio.

C’era una volta…

No scherzo! Creavo solo un po’ di atmosfera.

Inizio col dirvi che i miei sogni da bambina erano molto differenti… avevo una passione per lo sport e volevo diventare un’insegnante di educazione fisica. E sono arrivata anche a frequentare l’ISEF (ora Istituto di scienze motorie). Ma a metà percorso ho abbandonato per motivi personali!

I miei studi superiori, però, hanno determinato quello che sono ora perché la mia crescita parte proprio da lì: da studente in un istituto per i servizi commerciali e turistici! L’organizzazione turistica, l’informatica, le lingue (due: inglese e francese), la geografica turistica, la storia dell’arte, il diritto turistico. Tutto questo per ricevere “conoscenza” del mondo del turismo.

E poi le estati come animatrice turistica, alcuni tirocini in un ufficio turistico e in agenzie di viaggio, la receptionist in un hotel.

crescita
Formazione DisneyLand Paris

Fino al 2000 quando per caso ho iniziato lavorare in un’agenzia. Per caso perché non è stato facile, perché avevo provato a mandare tanti curriculum ma senza risultato. E quando sembrava dovessi rinunciare, ecco dal nulla una possibilità! E l’ho colta al volo.

Crescita e formazione: il lavoro

So che starai pensando:

Wow… il lavoro più meraviglioso del mondo!

E lo è. Ma come tutti i lavori ha pro e contro, ha momenti buoni e cattivi (come la pandemia), a volte non ha orari, a volte porti il lavoro a casa, è un continuo aggiornarsi e formarsi. Perché il turismo è in continua evoluzione e lo abbiamo visto in questi ultimi tempi.

Certo si viaggia anche. Ma farlo per lavoro non accade così spesso come si dice. Si viaggia per conoscere, perché vendere un prodotto che non si conosce è rischioso e complesso.

Un agente di viaggio si occupa dei clienti, dei contratti, dei contatti con i fornitori, di amministrazione (anche se il più delle volte esistono uffici appositi che la gestiscono), fa ricerche, preventivi, programmazione, partecipa a fiere, webinair, corsi, emette biglietteria di tutti i tipi, voucher, buoni, organizza gruppi, convegni, viaggi di nozze, crociere… insomma tutto quello che serve per rendere perfetto o speciale il tuo viaggio.

E poi c’è la continua formazione. Perché non è sufficiente conoscere la capitale di uno stato o il clima di un paese per portare il cliente alla vendita. Serve di più: le curiosità, la storia, i luoghi da visitare, cosa evitare, hotel consigliati.

Per questo gli agenti di viaggio vengono portati in Educational, i viaggi di formazione. Sul posto per conoscere e toccare con mano i servizi di un fornitore. Provare per vendere.

crescita
In fiera a RomaSposa

L’agente di viaggio è un professionista. Anche se non è iscritto a nessun albo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.